venerdì 4 luglio 2014

Droga del cannibale a Maiorca


MAGALUF – Ci sono voluti 10 agenti per fermare un turista inglese sotto effetto dei sali da bagno, la temuta “droga del cannibale”. Il 28enne che stava trascorrendo le vacanze a Maiorca è stato bloccato sulla spiaggia di Magaluf dove, dopo aver assunto i sali da bagno, stava tentando di aggredire e mordere alcuni bagnanti. La “droga del cannibale” è la moda estiva delle isole Baleari dove viene venduta anche nei locali notturni, nelle discoteche.