mercoledì 5 dicembre 2012

Sangue Artificiale creato dal gruppo sanguigno puro RH0 Negativo

Tutti i diritti riservati gianfranco il grigio mula the grey 5 gennaio 2012/ 30 novembre 2012 .
SANGUE ARTIFICIALE creato dal SANGUE PURO Rh Negativo
pubblicata da Il Grigio The Grey il giorno Venerdì 30 novembre 2012 alle ore 17.04 ·

Dovrete attendere qualche secondo prima che venga caricato, mi stavo preoccupando sul perché stesse tardando l'esecuzione del filmato.. .. Una volta preso visione, noterete come sono maestri a rendere le cose molto confortanti, dandoci l'impressione che stiano operando per il bene di tutti noi, per il bene della nostra salute... la realtà è ben altra, e vine taciuta e nascosta ... c'è un qualcosa di più losco e pericoloso dietro ogni nuova scoperta.. c'è un lato positivo ed un lato negativo... Non esiste una scoperta a fin di bene. Se c'è un lato positivo, il meno che si può dire è che esiste anche il lato opposto. Il problema è quando prevale il lato negativo. In questo video apparentemente CONFORTANTE, con nuovi ORIZZONTI in vista per il futuro della medicina e della salute umana,, vi consiglio di leggere la mia desrizione.. la stessa che ho redatto poco tempo fa sull'album fotografico " EUROGENDFOR ha sangue artificiale e sono geneticamente odificati " più la mia nota "SANGUE ARTIFICIALE" e quest'ultima è la stessa che ho descritto per questo video che mi ha concesso, gentilmente , una mia collaboratrice, una cugina di mia cugina, che senza il suo prezioso contributo e sforzo, molte notizie riportate nella pagina del GRIGIO THE GREY non sarei riuscito a completarle... un grazie per tutti quelli che ancora sono alla ricerca della verità, come lo sono io e chi mi sta aiutando in questo lungo e faticoso percorso di INFORMAZIONE,,, quell' informazione che i giornali e CANALI MEDIATICI non oseranno MAI ostentare. E nemmeno la scienza ufficiale si sognerebbe di riportare i retroscena AGGHIACCIANTI su nuove scoperte mediche e invenzioni tecnologiche all'APPARENZA al SERVIZIO dell'UMANITA'... grazie per la vostra pazienza, ma soprattutto per il vostro interesse sui miei argomenti, sulle mie ricerche... sono in continuo studio, e non mi fermerò fin tanto che nessuno verrà ad ostacolare la ia INCESSANTE ANALISI sul mondo che ci circonda... GRAZIE A TUTTI QUANTI VOI dagli amministratori: io Gianfranco Mula poi Guido Casti, Oscar Quiroz, Matias Quiroz la mia collaboratrice e il mio collaboratore . Un abbraccio da parte nostra..

Il gruppo sanguigno “originale” e “puro” sarebbe quello “0 Negativo” (0-), ci sarebbero poi le varianti ereditate dagli incroci con la razza terrestre nel corso del tempo (A-, B-, AB-).

Cosa dire…la conclusione che viene fuori da questa analisi è la seguente:

1- Solo le persone con RH negativo hanno la Parte Animica (Anima).

2- Solo le persone RH negativo derivano da una razza non terrestre.

3- Le persone con sangue “extra-terrestre” più puro sono quelle con gruppo sanguigno 0 Negativo.



4- Un umano Rh Negativo non può essere clonato

5- Una donna Rh Negativo in gravidanza può abortire il feto,, il sangue Rh negativo "vede" come un virus il bimbo nel grembo materno... un sangue COSCIENTE??



6- Un rh negativo può donare sangue a tutti gli altri individui senza problemi... Ma lui non può ricerverlo dagli altri gruppi... ma solo dal suo stesso gruppo Rh negativo può ricevere sangue... se lui può donare sangue a chiunque senza problemi,, per ché non può riceverlo altrettanto??. Il gene Rh negativo,, è cosciente di qualcosa??'. Questa si chiama presa di coscienza....



Il sangue artificiale potrebbe essere disponibile gia’ entro 10 anni. E sarebbe un sangue artificiale piuttosto ‘naturale’, perché sarebbe prodotto da cellule staminali umane.



I trial clinici per ottenere sangue da cellule staminali adulte sono programmati entro i prossimi tre anni.Inoltre, gli scienziati stanno lavorando anche su sostanze alternative al sangue che possano fungere da ‘ripiego’ in attesa della possibilità di effettuare una trasfusione. Un team di ricercatori della Edinburgh University ha sviluppato una tecnica che consente di prelevare cellule staminali adulte dal midollo osseo e farle crescere in laboratorio fino a trasformarle in cellule che sembrano e agiscono esattamente come i globuli rossi.





Una volta raffinata la tecnica, il gruppo di scienziati spera di poter passare alle cellule prelevate da embrioni, o a cellule della pelle riprogrammate, invece delle cellule staminali adulte perché possono crescere più rapidamente e in maggiori quantità in laboratorio. Il sangue ottenuto in questo modo potrebbe aiutare a superare molti problemi legati alla donazione come le infezioni che si trasmettono accidentalmente (oggi i rischi sono ridotti con l’epatite A e C ma persistono con la vCJD, la forma umana del morbo della mucca pazza) e la scarsa disponibilità di sangue. Per esempio, sarebbe possibile ottenere sangue di tipo ’0 negativo’, che e’ posseduto solo dal 7% della popolazione mondiale ma che potrebbe essere usato per il 98% dei pazienti.







1 gennaio 2012 iniziamo bene l'anno col dirvi che........



Prima trasfusione di sangue artificiale ottenuto da staminali



Un gruppo di ricercatori dell'Università Pierre Curie di Parigi, diretto da Luc Douay, ha creato SANGUE ARTIFICIALE in laboratorio a partire da STAMINALI EMATOPOIETICHE del MIDOLLO OSSEO di un volontario, trasfondendolo poi con successo nella stessa persona.

I risultati, pubblicati sulla rivista BLOOD., sono importanti in quanto in futuro la disponibilità di SABGUE ARTIFICIALE potrebbe ovviare alla cronica carenza di donatori.

Non solo, ma significherebbe avere un SANGUE di un gruppo

universale (o negativo ), senza rischi di INFEZIONE, facile da conservare e utilizzabile anche nei paesi in via di sviluppo.

I ricercatori hanno prelevato un CAMPIONE di MIDOLLO OSSEO da un volontario, COLTIVANDO poi in laboratorio le CELLULE STAMINALI fino a farle differenziare in GLOBULI ROSSI maturi con l'aiuto di specifici FATTORI di CRESCITA.

Gli ERITROCITI, poi REINFUSI nel CIRCOLO SANGUIGNO del donatore, hanno dimostrato di funzionare come i GLOBULI ROSSI veri, hanno una VITA media identica e trasportano in modo efficace l'ossigeno.

Resta però ancora la necessità di aumentare e ottimizzare la produzione in laboratorio dei globuli rossi: per una normale trasfusione serve infatti una quantità di cellule 200 volte superiore a quella usata.









5 gennaio 2012 Messo a punto il sangue

artificiale



I soldati dell'EUROGENDFOR... LA SUPER polizia esercito d'Europa da noi in Italia alcuni SPARUTI membri dei carabinieri PER ORA ,, gli è stato implementato sangue ARTIFICIALE. Questa polizia/soldato dell'Unione Europea, è la prima forza speciale DELLA STORIA DELL'UMANITà ad essere GENETICAMENTE MODIFICATA... tra breve sarà disponibile in COMMERCIO SANGUE ARTIFICIALE IN 2 colori diversi.... gli umani chiederanno di FARSI MODIFICARE IL PROPRIO DNA



E' stato creato il sangue artificiale,,, è stato sperimentato e testato ai soldati americani ed alla super PLOIZIA EUROGENDFOR,, ora la RICERCA si estende ancor di più... Scienziati statunitensi ( vedere University of California e University del Michigan per sapere tutti i loro esperimenti su più orizzonti e frontiere ) hanno CREATO in laboratorio le PRIME CELLULE che ""MIMANO"" le principali caratteristiche dei GLOBULI ROSSI producendo così, un perfetto SOSTITUTO SINTETICO DEL SANGUE UMANO capace di " trasportare " OSSIGENO, FARMACI e COLORANTI... IO non so come abbiate percepito QUESTO NOTIZIA,, a me personalmente sta facendo venire i brividi. Questo è un fatto ASSOLUTAMENTE SCONCERTANTE...



un perfetto SOSTITUTO SINTETICO DEL SANGUE UMANO capace di " trasportare " OSSIGENO, FARMACI e COLORANTI per realizzare ANALISI RADIOGRAFICHE.. e non solo... creare umani sintetici,, non cyborg,, controllo degli umani con la GEOINGEGNERIA e MICROBIOLOGIA MODIFICATA GENETICAMENTE. Dicono gli scienziati dell'Unione europea e statunitensi coinvolti al progetto:"" Lo studio porterà ad importanti

sviluppi nella medicina. " Si certo, come no,,, pare che si vive meno anni della propria vita.. e che i soldati per ora, dovranno essere rimpiazzati precocemente... dov'è l'importanza di questa scoperta se si vive meno anni della propria esistenza????. Riduzione della popolazione..... siamo 7 miliardi e devono sparire 1 miliardo di individui... troverete tutto sul sangue artificiale ne.. ( proceedings of the national Academy of Science PNAS )



I ricercatori sono ottimisti,, a bè, se lo dicono loro allora ci crediamo.. come per i cibi OGM che stanno portando sul lastrico agricoltori del mondo,, dicono gli scienziati " ora la funzione principale dei globuli rossi è infatti quella di portare OSSIGENO in tutto il CORPO "" dicono, e proseguono dicendo "" Ed in questo, le nuove CELLULE SINTETICHE create in laboratorio si sono dimostrate CAPACI, anche dopo una settimana, di mantenere il 90% della loro capacità di trasportare l'OSSIGENO. "" .


Non ho parole.. davvero non ho parole.. la medicina ha fatto talmente tanti progressi che oramai nessuno è più sano...





I ricercatori stanno svolgendo delle pratiche davvero PERICOLOSE... addirittura confermano di aver effettuato degli esperimenti su dei pazienti umani confermando che non hanno OTTENUTO RISULTATI CONFORTANTI,,,



lascio alla vostra immaginazione,,, come per la VOLTA CHE LA MONSANTO , dava ANTIBIOTICI alle MUCCHE DA LATTE ,, le MAMMELLE AVEVANO LA MASTITE, e coprivano il tutto con l'antibiotico e tutti bevevano quel LATTE,, se volete sapere cosa accadde cercate su ggole Monsanto POSILLAC,, fate voi..


,Questo era tutto REGOLARE SENCONDO L'ORGANO MONDIALE DEL COMMERCIO..... CAPITO??? poi abbiamo visto come è andata a finire... Gli USA cercarono di far VENDERE QUELLLO SCHIFO, anche qui in Europa,, senza riuscirci.. e MENO MALEE.. Stare certi,, che se c'erano problemi,, anche co il SANGUE ARTICIALE le problematiche AUMENTERANNO DI PIù.. potete giurarci... il problema è .... quando avverrà questa tragedia della riduzione dell'umanità.



Proseguiamo.. ..



Le particelle sono dunque molto simili ai globuli rossi non solo per forma e taglia, ma anche per funzionalità. Per creare i globuli rossi artificiali, gli studiosi sono partiti da particelle sferiche fatte di un comune polimero, un composto biodegradabile e biocompatibile, noto come acido co-glicoide polilattico.

Attraverso un altro processo chimico hanno ottenuto poi la caratteristica forma a ciambella dei globuli rossi .

Creata la struttura rigida di supporto,l'hanno rivestita con numerosi strati di emoglobina e altre proteine; sopo aver dissolto il polimero rigido interno, hanno così ottenuto un guscio flessibile, fatto di proteine, della stessa forma e dimensioni dei globuli rossi.

La presenza di una proteina come l'emoglobina ha garantito inoltre la capacità fondamentale della nuova cellula di legarsi all'ossigeno.

Secondo i ricercatori, i globuli rossi artificiali potrebbero essere in grado di portare farmaci sfruttando il sistema circolatorio, rilasciandoli in modo controllato, oppure distribuire nel corpo sostanze di contrasto, migliorando le diagnosi nel caso di analisi come la risonanza magnetica (MRIs).



Tuttavia, l'esperienza invita alla prudenza:



In alcuni casi sono riusciti a ottenere parziali successi, ma nel caso dei globuli rossi le difficoltà sono sempre state maggiori.

A partire dalla fine degli anni '90 si è arrivati a testare sull'uomo prototipi di sangue sintetico, con risultati, però, tutt'altro che soddisfacenti come è stato mostrato sa studi successivi al novanta.





l’85% della popolazione umana è di gruppo RH positivo, mentre il restante 15% è di conseguenza RH negativo.

Anche le scimmie hanno l’RH positivo, se quindi prendiamo per vera la legge di Darwin, chi ha RH positivo deriva dalle scimmie, ma chi ha valore RH negativo ???

Forse chi ha il fattore RH negativo deriva da una razza non terrestre…non sono un medico, ma qui le cose non tornano: “In caso di gravidanza, una madre RH negativo tende a rigettare un feto RH positivo“.

Com’è possibile che una madre uccida volontariamente il bambino che porta dentro di se ? Una spiegazione potrebbe essere che il bambino RH positivo viene riconosciuto dalla madre come “minaccia genetica” estranea al proprio DNA e quindi tende a rigettare questo “errore”!