sabato 1 dicembre 2012

Moody declassa il "salva stati" via la tripla A al fondo europeo

La notizia degna di nota, oggi, è questa

Moody declassa il salva stati via la tripla A per il fondo europeo

Innanzitutto bisogna specificare che i 17 Stati aderenti all'ESM hanno sottoscritto un capitale pari a 700 miliardi di euro, di cui 80 miliardi di euro corrispondono al capitale che sarà versato da qua al 2014, di cui 14,3 miliardi versati dall'Italia.

In base ai 700 miliardi di sottoscrizione l'ESM potrà reperire sul mercato attraverso strumenti finanziari, 500 miliardi di prestito da utilizzare per i propri scopi.

Il rating assegnato dalle agenzie al fondo salva stati ESM (MES) influisce sulla appetibilità degli strumenti finanziari emessi dal fondo, quindi ulteriori declassamenti ridurrebbero le capacità di reperire sui mercati prestiti riducendo le capacità di intervento dell'ESM.

Il rating dell'ESM subisce variazioni in seguito al livello di rating assegnato ai vari paesi sottoscrittori, quindi la crisi del debito colpendo i vari Paesi sottoscrittori e i loro rating influisce anche sul meccanismo creato per risolvere la crisi rendendolo inefficace.

http://www.facebook.com/Attenzioneaquestanotizia?ref=hl
Se reputi queste informazioni interessanti "CONDIVIDI" testo e link e Clicca il pulsante "MI PIACE" situato in alto a destra nella Pagina Facebook "ATTENZIONE A QUESTA NOTIZIA" in modo da avere le notizie direttamente nella tua Home.