mercoledì 28 novembre 2012

Sidney: spiagge chiuse, l'acqua è rosso sangue


Sideney: spiagge chiuse ai surfisti, l'acqua del mare diventa rosso sangue. La colpa è nota agli scienziati, sono dei microorganismi che popolano alcune alghe. Un batterio noto anche se raro che tinge color sangue l'acqua delle coste australiane.

Continua a leggere....