giovedì 26 aprile 2012

nocensura.com: La protesta contro la Barilla parte dalla rete.

nocensura.com: La protesta contro la Barilla parte dalla rete.


ASSOLUTAMENTE ASSURDO!!! "L’azienda, non più italiana ma americana, usa grano con tassi di micotossine altissimo, e quindi ammuffito, derivante da lunghi stoccaggi, al prezzo più basso possibile." Ed io compro e mangio Barilla da quando so nata praticamente!!!!!!!!!!! CHE SCHIFO!!!