domenica 22 aprile 2012

Crisi: il pranzo della domenica si fa all'Ikea

Crisi: il pranzo della domenica si fa all'Ikea
"...La verità è che la gente affolla i centri commerciali senza fare acquisti - prosegue Nardo - le famiglie non hanno più soldi per bollette e generi di prima necessità..." praticamente si va all'ikea o nei centri commerciali perchè lì il cibo costa meno che nei centri adibiti a dare il pasto ai poveri. 0.99€ contro 2.50€!!! E' davvero questa la gravità della situazione....siamo oramai così disillusi da aver smesso di lottare per il bene comune. Siamo così sfiniti da non avere più la forza di sollevare la testa e gridare a gran voce BASTA! Non riesco a crederlo possibile....