martedì 27 marzo 2012

nocensura.com: Crisi, il Portogallo ora recita lo stesso copione ...

E' forse questa la "catastrofica fine" che  pare dovrebbe avvenire o potrebbe avvenire, nel dicembre 2012?
I Maya come tutti più o meno sappiamo o abbiamo sentito dire, così hanno concluso il loro computo del tempo, una versione arcaica di un moderno "calendario" fondamentalmente, che termina nel dicembre 2012, mi pare il 21 o giù di lì, non sono poi così ferrata su questo argomento devo ammetterlo per rispetto della sincerità. Che accadrebbe se crollassero uno a uno i vari paesi facenti parte dell'Europa?! Sento parlare di crisi economico finanziaria di paesi come Portogallo, Italia, Spagna.....senza dimenticare la Grecia naturalmente....il mondo per come lo conosciamo finirebbe per tutti nessuno escluso. Vedremmo roghi per le strade,guerriglie fra polizia e manifestanti, gente che non ha più nulla da perdere, quelle persone siamo tutti noi....noi che siamo cresciuti avendo più o meno tutto, acqua calda, elettricità, gas, telefono, internet, il cellulare...la lista sarebbe davvero lunga non trovate?! Abbiamo sempre avuto un piatto caldo in tavola...ma che accadrebbe se tutto questo finisse per colpa dell'economia del proprio paese, per colpa di una intera sequela di generazioni che si è via via deteriorata c'è poco da dire è così. Viviamo le nostre vite, il nostro quotidiano,guardiamo al nostro piccolo mondo cercando di tirare avanti, perchè pochi sono coloro che si possono permettere cose che poco tempo fa erano scontate, come che so, un cinema, una cena fuori, una gita fuori porta oggi ti costa talmente tanto di benzina che devi pensartela, calcolartela e valutartela siamo onesti....abbiamo finito con l'essere così presi dalle nostre piccole vite che abbiamo assistito al subentro di un governo non eletto da noi che continua a tassare essenzialmente e ad incassare come è sempre stato oramai non so più dire da quando precisamente....eppure nulla pare scuoterci in massa. Perchè?!
Questi sono alcuni link di notizie, articoli, di svariati argomenti, cose che però non dovrebbero passare inosservate e perdersi nell'oceano della rete.....almeno secondo me, dovrebbero quanto meno indurre a riflettere....tutto si riduce sempre al tempo. Amico o Tiranno....è il tempo che ci manca per fermarci e leggere....riflettere, discutere e proporre ad altri confrontandoci....l'un l'altro...faccia a faccia....non dietro un 'inutile e freddo schermo....ma intanto, il Tempo al momento è tiranno....e la vita è frenetica...ed è un'inarrestabile corsa verso un futuro oscuro....


Gioventù bruciata


Ancora scontri ad Atene

La geoingenieria sdoganata anche da il corriere

Le tante "piccole Atene" sparse qua e là nell'Europa: di Micaela Osella   Avviso ai naviganti. L’emergenza sovrana non è finita. In Europa sono sparse qua e là  tante piccole Atene , pronte a d...

Le molte bugie, le molte cose non dette di Fukushima

Paolo Franceschetti conferenza: il sistema in cui viviamo 1/3
2/3
3/3